Festa della Candelora. Il programma degli eventi organizzati dalla Confraternita della Purificazione-Addolorata

Fervono i preparativi per l’organizzazione del programma liturgico dell’ormai imminente festa della Purificazione della Madonna, volgarmente detta della Candelora. Si comunicano di seguito le date che il Consiglio di Amministrazione ha predisposto per i Solenni Festeggiamenti in onore della Vergine titolare del nostro Pio Sodalizio.

Da Domenica 29 a Martedì 31 Gennaio il Confratello Onorario Rev. don Giuseppe Pischetti presiederà la Celebrazione Eucaristica alle ore 18.30.

Mercoledì 1 Febbraio il Padre Spirituale don Vincenzo Speranza rievocherà la presentazione di Gesù Bambino al tempio con la benedizione di tutti i bimbi di un anno che verranno presentati all’altare durante la liturgia dopo aver benedetto le candele nell’Auditorium “Mons. F. Lorusso” alle ore 18.00.

Giovedì 2 Febbraio nella ricorrenza liturgica della Purificazione della Madonna dalle 7.30 fino alle 11.30 (n°4 celebrazioni) sarà celebrata la S. Messa per consentire a fedeli e visitatori la preghiera dinanzi alla venerata immagine opera di Giuseppe Mastroleo.

Ore 18.30 sarà il neo Vicario Generale della Diocesi Mons. Domenico Amato a presiedere la Solenne Celebrazione Eucaristica durante la quale saranno ammessi nel Sodalizio un Confratello e una Consorella.

Michele MONTARULI Priore

(tratto da www.confraternitapurificazioneaddolorata.com)

Nell’immagine, il quadro di Giuseppe Mastroleo raffigurante la  Presentazione di Gesù al Tempio.

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Speciale Templari a Ruvo/3: Una nuova ipotesi sull’ubicazione della domus templare di Ruvo (di Vito Ricci) Successivo Festa patronale di S. Biagio. Il programma.