Una conferenza e due concerti per ricordare il Maestro Michele Cantatore, con la presenza di Marco Frisina

 

Per il secondo anno, l’Associazione Polifonica “Michele Cantatore”, con sede in Ruvo di Puglia presso la parrocchia di S. Michele Arcangelo, propone un evento culturale per tenere viva la memoria del Maestro Michele Cantatore, esempio e testimone di umanità e fede cristiana, espressa eloquentemente con il canto e la musica sacra in oltre 50 anni di attività nella comunità ruvese ed in quelle limitrofe, deceduto 6 ani fa’.

Dopo la prima timida esperienza nel novembre 2010, in cui si sono esibite alcune Corali locali e hanno offerto la propria testimonianza sull’eredità umana e artistica del Maestro Cantatore sacerdoti e allievi musicisti, in questa seconda edizione si vuole offrire un appuntamento di alto spessore culturale, onorato dall’autorevole presenza di Mons. Marco Frisina, Fondatore e Direttore del Coro della Diocesi di Roma che anima le più importanti liturgie diocesane, molte delle quali presiedute dal Santo Padre. Autore di numerosissime opere musicali, colonne sonore di film, canti liturgici, dal 1991 Mons. Frisina è direttore dell’Ufficio Liturgico del Vicariato di Roma e Maestro Direttore della Pontificia Cappella Musicale Lateranense. Nel 2007 ha composto l’opera teatrale “La Divina Commedia”, prima trasposizione musicale dell’omonimo capolavoro dantesco.

L’evento di quest’anno prevede un primo momento tematico, in cui si vuol riflettere insieme sul significato e la funzione della musica e del canto nella liturgia, tra tendenze tradizionali e aperture innovative; seguiranno due concerti, eseguiti da alcune Corali locali, alla cui direzione si alterneranno i rispettivi Maestri e il Maestro Mons. Frisina.

Lunedì 24 ottobre presso la Parrocchia S. Michele Arcangelo alle ore 18 si terrà il convegno “Il Canto nella Liturgia”, con la relazione di Mons. Marco Frisina, presenziato da S.E. Mons. Luigi Martella, Vescovo di Molfetta-Ruvo-Giovinazzo-Terlizzi, modera Dott. Luigi Sparapano, direttore Ufficio diocesano Comunicazioni sociali; il Baritono Nicola Bucci, il Mezzo Soprano Angelica Di Franco accompagnati dall’Organo settecentesco suonato dall’organista Luigi Mastandrea, eseguiranno due brani del Maestro Cantatore: “Salve Regina” e “Ave Maria”.

Alle 20,30, trasferendosi presso la Parrocchia S. Domenico, sarà eseguito il concerto “Aprite le porte a Cristo”, per Soli, Coro e Orchestra, Voce solista Paola Cecchi, con la partecipazione delle Corali: Polifonica “Michele Cantatore” di Ruvo di Puglia, Polifonica “Vito Giuseppe Millico” di Ruvo di Puglia, “Polimnia Vocal Ensemble” di Turi, Polifonica “Basilica San Sabino” – Canosa, con l’Orchestra “Sonorità Mediterranee”.

La direzione sarà affidata al Maestro Mons. Marco Frisina; presenta Francesca Fialdini, giornalista Rai attualmente alla conduzione di “A Sua Immagine”.

I brani in programma, tutti di Mons. Frisina, sono i seguenti:

“Aprite le porte a Cristo”

“Abramo suite”

“Michele Strogoff suite”

“Ave mundi Spes”

“Magnificat”

“Open the doors”

“Pacem in terris”

“O amore ineffabile”

“Shemà Israel”

Martedì 25 ottobre alle 20.30, concerto conclusivo “Canterò per sempre l’amore del Signore”, per Soli, Coro e Orchestra, Voci soliste Cecilia Santostasi e Katia di Palo, con l’Orchestra e le Corali di cui sopra.

Il programma prevede i seguenti brani:

“Messa in onore della Sacra Famiglia” di Michele Cantatore,

“Magnificat” di Rino Campanale,

“Acclamationes” di Rino Campanale,

“Veni Creator Spiritus” Sequenza sinfonica, di Rino Campanale, dirige il Maestro Rino Campanale;

“Madre amorosa” di Salvatore Sica testo di Felice Bacco,

“Pane Vero” di Salvatore Sica testo di Felice Bacco,

“Per le vittime di tutte le guerre” di Salvatore Sica,

“Lord my God” di Salvatore Sica, dirige il Maestro Salvatore Sica.

Presenta Francesca Fialdini.

All’esterno della chiesa di San Domenico sarà allestito un maxischermo.

Info: [email protected] –  [email protected] – cell.: 3405739748


 

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Gli Otto Santi in una vetrata per la Chiesa di S. Rocco. Il 27/10 la benedizione. Successivo Domenica 30 Ottobre la Processione di Maria S.S. del Rosario. L'itinerario.