S.E.R. Mons. Girasoli Nunzio Apostolico in Perù

Foto Francesco Lauciello di R.

Quest’oggi (16 giugno) é stata resa nota dall’Ufficio stampa della Citta del Vaticano la notizia che Papa Francesco ha nominato S.E.R. Mons. Nicola Girasoli Nunzio Apostolico in Perú. Com’é noto, finora Mons. Girasoli era Nunzio Apostolico in Trinidad e Tobago e Regione dei Caraibi (2011-2017), ed in precedenza era stato Nunzio Apostolico in Zambia e Malawi (2006-2011).

         Il Perù è un grande Paese dell’America Meridionale (Superificie 1.285.216 kmq), che si affaccia sull’Oceano Pacifico. E’ attraversato da Nord a Sud dalla Cordigliera delle Ande la quale si divide in catene parallele. Il clima sulla costa è arido e fresco mentre la pianura interna ha clima equatoriale.

         Ha una popolazione di circa 30.000.000 d’abitanti. La capitale è Lima. Lingue ufficiali sono lo spagnolo, aymará, quechua.

         Terzo per estensione tra gli Stati sudamericani (dopo Brasile e Argentina) é il più grande degli Stati andini, erede della civiltà incaica e centro della colonizzazione spagnola in America Meridionale. Il Perù conquistò l’indipendenza nel 1821 sotto la guida di Simòn Bolívar. Attualmente è una Repubblica presidenziale che dal 1980 ha una nuova Costituzione.

         Il Cattolicesimo con l’ 88% circa (28.500.000) della popolazione è la religione della quasi totalità degli abitanti. Significative presenze anche delle Chiese protestanti (evangelici e neo-pentecostali) con più del 10%. Con il cristianesimo convivono espressioni di una religione nativa basata sul culto del Sole e della Pachamama (Madre Terra).

La Chiesa Cattolica in Perú conta 7 arcidiocesi metropolitane, 19 diocesi, 10 prelature territoriali, 8 vicariati apostolici, più un Ordinariato Militare, per un totale di 45 circoscrizioni ecclesiastiche. I Vescovi sono 49 (inclusi gli Ausiliari). L’Arcivescovo di Lima é S.E. Cardinale Juan Luis T. Cipriani. Più della metà delle parrocchie sono ubicate nelle parti interne del Paese, molte in località remote e di difficile accesso.

La Conferenza Episcopale del Perú (CEP) opera attraverso una Commissione permanente, una Segreteria Generale, un’Assemblea Plenaria che si riunisce due volte l’anno.

Oltre ad una famosa e antica Pontificia Universitá Cattolica, la Chiesa in Perú annovera numerose scuole, ospedali e istituzioni socio-caritative.

La pietá popolare é parte essenziale e costitutiva della religiositá della popolazione del Perú. Le devozioni al Señor de los Milagros, a Santa Rosa de Lima e San Martin de Porres raccolgono moltitudini di fedeli provenienti da ogni parte della nazione. La festa e la processione del Señor de los Milagros   (mese d’ ottobre in Lima)    é considerata la principale celebrazione del Perú e una delle processioni cattoliche più partecipate del mondo.

Il Perù é una delle méte turistiche preferite dell’America Latina. La Capitale Lima, con circa nove milioni di abitanti, si distende sull’Oceano Pacifico. È una metropoli culturalmente vivace con centri industriali e polo finanziario di primaria importanza.  Una città con ampie piazze e rinomati monumenti coloniali. Le antichissime città dell’ Impero Inca (Machu Picchu e Cusco), sulle alture delle Ande, sono patrimonio mondiale dell’umanità e visitate annualmente da milioni di turisti.

I commenti sono chiusi.