Verso la deposizione: la notte degli Otto Santi

ottosanti-0732

Siamo giunti, come ogni anno, al Giovedì Santo, la lunga notte degli Otto Santi. Stanotte, infatti, dalle 2.30 muoverà dalla piccola Chiesa di S. Rocco la processione della Deposizione detta “degli Otto Santi”, organizzata dalla Confraternita del Santo di Montpellier.

Il gruppo statuario in cartapesta, ispirato a un dipinto di Antonio Ciseri, fu realizzato nel  nel 1920 dal Maestro cartapesta leccese Raffaele Caretta e rappresenta il trasporto di Cristo al sepolcro. Il corpo senza vita del Cristo è avvolto nel candido lenzuolo sorretto da Giuseppe d’Arimatea, Nicodemo e da S. Giovanni e seguito dalla Madonna Addolorata, che porta la corona di spine simbolo del martirio, dalla Maddalena con la spalla scoperta e il corpo nascosto dai capelli, da Maria di Cleofa e Maria Salome.

La processione percorrerà le strade della nostra cittadina per tutta la notte, rientrando intorno alle ore 9.00 nella piccola chiesa di S. Rocco tra due ali di folla silenziosa e partecipe.

ITINERARIO: CHIESA SAN ROCCO-P.ZZA CASTELLO (GIRO ROTONDA) -VIA MODESTI-VIA CATTEDRALE-LARGO S. CLETO-CORSO PIAVE-VIA GESMUNDO-VIA SAFFI-VIA BATTISTI-P.ZZA CAVALLOTTI-VIA DE FLORENZA-CORSO COTUGNO-VIA DUCA DELLA VITTORIA-VIA OBERDAN-VIA CAMPANELLI-VIA SCHIAVI-VIA DE GASPERI-P.ZZA M. GARIBLADI-VIA VENETO-VIA CATTEDRALE-VIA  MONS. BRUNO- VIA I. GRIFFI-CORSO G. JATTA-CORSO CAVOUR-P.ZZA BOVIO-CORSO CARAFA-CORSO GRAMSCI-PIAZZ CASTELLO (LATO SS. REDENTORE)- RIENTRO

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Annullo filatelico per la processione degli Otto Santi Successivo Le Addolorate del Giovedì e Venerdì Santo