Gli Otto Santi in un diorama

DIORAMA OTTO SANTI 020Un diorama è una rappresentazione, in questo caso di avvenimenti sacri, fatta in maniera prospettica, chiuso e visibile attraverso una sola apertura, chiamata boccascena. Insieme al diorama nell’esposizione si propongono al visitatore, attraverso un ideale, suggestivo percorso, i più significativi momenti dell’affascinante e coinvolgente evento della Passione di Cristo.

Nella ricostruzione del Diorama in 3D della Deposizione di Gesù l’autore si è ispirato al gruppo statuario in processione il Giovedì Santo comunemente detta dal popolo ruvese degli Otto Santi e alle parole del vangelo di Luca: “Lo depose dalla croce, lo avvolse con un lenzuolo, e lo mise in un sepolcro scavato nella roccia” .

L’opera è stata realizzata su un progetto a cura dell’Artista Orazio Lovino di Canosa di Puglia e le statue sono state realizzate da Marco Guttilla di Palermo.

Si ringrazia della fattiva collaborazione a questo progetto:

CONFRATERNITA OPERA PIA SAN ROCCO, PRO LOCO RUVO, ILSEDENTE.IT, RUVODIPUGLIAWEB.IT e SETTIMANA SANTA IN PUGLIA, nel concludere si ringrazia in particolare il Priore Prof. Simone Salvatorelli, il Presidente della Pro Loco Dott. Rocco Lauciello e l’amico Enzo Paparella.

Sarà possibile visitare l’opera nella città di Ruvo di Puglia, in Via Vittorio Veneto, 41 dal 21 marzo al 31 Marzo 2013 per rivivere il messaggio della  Passione, Morte e Resurrezione di Cristo nella Settimana Santa Ruvese.

Si ringrazia Orazio Lovino

Print Friendly, PDF & Email
Precedente L'edicola di San Giuseppe in via Valle Noè Successivo L'ASSOCIAZIONE NOIXVOI PRESENTA "DONNA DE PARADISO"