Il San Giuseppe della Cattedrale

Oggi, 19 Febbraio, si festeggia San Giuseppe, padre putativo di Gesù.

A Ruvo, oltre alla statua in cartapesta della Chiesa del SS. Redentore, di cui abbiamo già parlato, è presente un’altra statua del Santo custodita nei locali della Cattedrale e che proviene dall’antico altare barocco della Cattedrale stessa, rimosso agli inizi del 900.

La statua lignea, di un’ignoto sculture di area pugliese e databile alla fine del XVII secolo, raffigura il Santo, in età matura, che sorregge sulle braccia il bambino. La veste termina poco sotto il ginocchio, mostrando i calzari riccamente decorati. Il mantello, trattenuto sul fianco sinistro, mostra i segni, come la veste, dell’originaria doratura.

La statua è stata, per alcuni decenni, “ospite” della Chiesa dell’Annunziata insieme, tra le altre, alla statua di San Pietro, proveniente sempre dall’altare maggiore della Cattedrale.

(nella foto la statua di San Giuseppe, foto tratta da F. Di Palo, CIELO E TERRA, e l’altare maggiore della Cattedrale con evidenziata la posizione della statua, foto tratta da Brooklyn Museum Archives. Goodyear Archival Collection. Visual materiale [6.1.001]: 1895 survey expedition photographs. Cathedral, Ruvo, Italy, 1895)

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Festa di San Giuseppe: note sulla statua nella Chiesa del Redentore Successivo Donna de Paradiso. La lauda di Jacopone da Todi in scena a Ruvo per la Settimana Santa 2012

Un commento su “Il San Giuseppe della Cattedrale

  1. Pingback: Festa dell'Annunziata. Note sulla Chiesa del Centro Storico di Ruvo

I commenti sono chiusi.